acquacoltura

  • Rilancio della pesca in 5 mosse: il piano del MIPAAF

    Il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali presenta il piano di azioni per il rilancio della pesca e dell’acquacoltura; l’occasione è costituita dalla visita del Ministro Maurizio Martina agli operatori della filiera ittica in Sicilia.

  • In vigore dal 1 luglio il Regolamento “de minimis” per pesca e acquacoltura

    E’ in vigore dal 1 luglio il regolamento “de minimis” per le imprese che operano nei settori pesca e acquacoltura, ed è stato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale dell’Unione Europea del 28 giugno 2014; l’aspetto più rilevante è che resta fermo il massimale di 30.000 euro di aiuti ad azienda nell’arco di tre anni, ma vi sono diverse voci escluse dal campo di applicazione degli aiuti