Territorio

Provincia di Sassari

Benvenuti dove il sole si ferma più a lungo, nei luoghi in cui ospitalità e sorprese sono in attesa, dove mare, colline e borghi autentici tentano gli occhi e il cuore, un territorio aperto al mondo ma che non rinuncia mai ad essere se stesso, con persone, storia e cultura che da sempre fanno la differenza

Provincia di Olbia Tempio

Vento di maestrale tra querce, lecci e ginepri, stazzi custoditi dai grandi massi di granito, e poi ecco la costa e il mare, i colori e i profumi che non dimentichi, porti e rifugi per naviganti e viaggiatori, e poi i sapori che non hai mai sentito, terra di arrivi, passaggi, incontri, partenze e promesse di ritorno

Comune di Alghero

Città del mare, azzurro e intenso, piccola Barcellona, Catalogna in Sardegna, vi attende per farvi perdere tra vicoli, passeggiate sul lungomare e torri costiere, per poi trattenere il fiato nelle grotte o sulle rocce a strapiombo, impossibile dimenticare la Riviera del Corallo, dove primavera ed estate non finiscono mai.

Comune di Badesi

Welcome to Badesi, Città del Vino e dei vini, rossi e bianchi, come bianchissima e finissima è la sabbia su cui lasciare le nostre orme, sulla lunga spiaggia assolata che ci attende, e quando saremo stanchi di surfcasting e windsurfing, potremo sempre lasciarci andare all’ospitalità che non sbaglia mai un colpo.

Comune di Castelsardo

Suggestioni da brivido sui bastioni del borgo medievale tra i più belli in Italia, Castello dei Doria, e la tentazione di rimanere lassù è fortissima, se poi la settimana di vacanza è quella Santa, allora sarà impossibile dimenticare, e solo il suo mare, la sua cucina e la sua gente, unica, possono salvarci

Comune di La Maddalena

Undici isole per questo arcipelago unico al mondo, undici perle di rara bellezza, paesaggi, colori e profumi si inseguono senza sosta, i vecchi fortini di avvistamento sono custodi del territorio, il centro storico accogliente, scalinate e vicoletti per esplorarlo e infine concedersi ai sapori della cucina tradizionale

Comune di Palau

Coste uniche al mondo, modellate dal vento e dall’acqua, rocce scolpite come Capo d’Orso, i sentieri tra i graniti da Monte Altura a Cala Trana, panorami mozzafiato e sensazioni uniche, il centro storico che invita al relax della notte palaese, e poi via sul Trenino Verde alla scoperta dei monti galluresi

Comune di Porto Torres

Duemila anni di storia, un passato glorioso, una passeggiata dall’Impero Romano al Medioevo attraverso archeologia, monumenti e musei, dove storia e preistoria si contendo l’attenzione del visitatore, Città del Parco dell’Asinara, con quattro lunghe stagioni di eventi, sotto la portentosa protezione di San Gavino.

Comune di Santa Teresa Gallura

Splendido presidio marino dell’estremo Nord di Sardegna, guarda alla Corsica sulle Bocche di Bonifacio, i suoi gioielli sono il promontorio di Capo Testa, la Rena Bianca e La Liccia, oppure la Valle della Luna in notturna tra i giganteschi graniti, o forse la maestosa Torre di Longonsardo al centro del borgo vecchio

Comune di Sorso

Dolcemente adagiato tra vigne e oliveti, le sue splendide spiagge bianche sulla lunga Marina, ricche di pini, ginepri e palme nane, e le piccole case e le corti in calcare del suo centro storico medievale, e l’intreccio linguistico sardo-toscano-genovese, ne fanno un luogo unico e affascinante della Romangia.

Comune di Stintino

Panorami mozzafiato, natura selvaggia e incontaminata, un vero paradiso per gli amanti del mare, con vele, colori e suoni che portano lontano da tutto, antico borgo di pescatori nato sul fiordo, paese dei due porti, Portu Mannu e Portu Minori, il Museo della Tonnara e… molto altro da scoprire ed amare.

Comune di Trinità d'Agultu

Dalla collina al mare, non possiamo perderci nulla del suo territorio collinare, sino alla struggente Isola Rossa, affascinante borgo di pescatori cresciuto attorno alla Torre del ‘500, immerso nella natura selvaggia e incontaminata, tra nuraghi e domus de janas che ci portano lontano, in un altro tempo.

Comune di Valledoria

Tra storia e mito, le acque del Coghinas hanno accompagnato il borgo in tutta la sua esistenza, ed ecco i deliziosi carciofi, e tra i canneti, i giunchi e i tamerici ecco folaghe e gallinelle, per poi scoprire le lunghe spiagge bianche di San Pietro a Mare, dove il mare e il fiume si uniscono a farci compagnia

Comune di Villanova Monteleone

Domina la costa e il mare, saldamente ancorata all’Altopiano del Monte Minerva, e se vedi planare sulla tua testa deltaplani ed avvoltoi, volta lo sguardo, e se vedrai cavalli al galoppo, allora sei a Villanova, e insieme ad arazzi, tappeti, tendaggi e cestini, tutto si intreccia alla tua voglia di scoprire un luogo davvero magico.

Parco Nazionale dell'Asinara

Nell’immaginario collettivo Asinara è stato per lungo tempo sinonimo di penitenziario, luogo lontano e inaccessibile, oggi Parco e Area Marina Protetta sono protagonisti di una complessa gestione, un’isola da proteggere, Osservatori del Mare, Faunistico e Ambientale, un equilibrio fragile per una risorsa di tutta la comunità

Parco Regionale di Porto Conte

Patrimonio universale, ecosistemi delicati come Stagno del Calich, o le Falesie di Capo Caccia e Punta Giglio, insediamenti del Neolitico, e la Grotta verde, 5.000 ettari a elevata diversità ambientale, tra macchia mediterranea, zone boscose e ambienti umidi, e sentieri per sognare ad occhi e cuore ben aperti

Parco Nazionale dell'Arcipelago di La Maddalena

Giovane, ma di sana e robusta costituzione, il primo Parco Nazionale istituito in Sardegna, nel 1994, 18.000 ettari e 180 chilometri di coste, 700 entità vegetali, protegge la Nacchera e la Patella, offre alla vista balenotteri, capodogli, delfini e tartarughe caretta caretta, ricchezza ambientale straordinaria e grande risorsa economica