Rassegna Gastronomica del Nord Sardegna. “TUTTI A TAVOLA: PESCE IN CASSOLA E FRITTURA”.  Successo anche per il secondo appuntamento a Santa Teresa Gallura

Il Gruppo di Azione Costiera del nord Sardegna ha bissato anche a Santa Teresa il successo di “ Tutti a tavola: pesce in cassola e frittura”, dopo la prima gustosissima uscita di Castelsardo. Dal mare alle tavole per mangiare sano è stato anche in questa occasione il senso di un evento creato per favorire il consumo di un pesce definito povero. E che ha attratto al porto turistico teresino non solo gli appassionati e i primi turisti della stagione, ma anche i più piccoli delle scuole elementari, primi e importanti destinatari di un messaggio di assoluta valenza.

La zuppa si, ma anche il fritto, croccante e saporito, hanno letteralmente spopolato e non sarebbe potuto essere altrimenti in un contesto arricchito dalla qualità delle proposte. Tutto questo grazie anche alla collaborazione con i ristoranti S’Andira, La lampara, Eat Sardegna, Braciere e le cantine galluresi Tenute Rossini, Vini Murales, Mare di vino, e le ceramiche Sale.
Ricco di proprietà nutritive, ideale per la preparazione di piatti che si rifanno alle più antiche tradizioni marinaresche, così come agli abbinamenti più audaci e innovativi, il pesce azzurro garantisce un’esperienza sensoriale sublime. Degustato sulle tavole dei ristoranti o in quelle delle nostre case, in famiglia o con amici, in cassola o in frittura (e in altri numerosi metodi declinati dalla tradizione enogastronomica), c’è sempre un buon motivo per mangiare pesce. Quando è “azzurro”, poi, è anche economico. Altro messaggio da non sottovalutare per apprezzare al meglio questa grande risorsa del nostro mare.

Ultima tappa, ad Alghero il 28 maggio all’Istituto Professionale per i Servizi Alberghieri e Ristorazione con il seminario  “PER UN CONSUMO CONSAPEVOLE DEL PESCE AZZURRO DEL NORD SARDEGNA” che prevede la partecipazione di giornalisti gastronomi, nutrizionisti, chef professionisti, studenti, chef meeting. Interessante il workshop B2B che sarà caratterizzato dall’incontro tra pescatori, distributori, operatori del canale HO.Re.Ca.

Gli eventi sono organizzati dal GAC Nord Sardegna con il partner Confcommercio, nell’ambito di un’azione volta alla sensibilizzazione e promozione del consumo del prodotto della pesca locale, con il coinvolgimento attivo delle marinerie dell’area GAC Nord Sardegna, dei produttori e dei ristoratori, 33 nel territorio GAC. La rassegna è finanziata con i Fondi Fep 2007-2013 – Asse 4 – Misura 4.1 – “Sviluppo sostenibile Delle zone di pesca”. Psl “Pesca e Sviluppo Sostenibile Nel Nord Sardegna” – Gruppo di Azione Costiera Nord Sardegna.