Dolore per la tragedia che ha colpito Barcellona, la Catalogna e la Spagna

Siamo molto colpiti da quanto è avvenuto a Barcellona, un attentato e una tragedia di immani dimensioni, che ci colpisce indistamente tutti,  vittime innocenti che appartengono a tutti noi.
Abbiamo negli occhi le immagini di terrore, disperazione e morte delle persone  che si trovavano sulla Rambla; se l’Europa e il mondo sono feriti da questa tragedia, sono  la Comunità Catalana e la Spagna d essere più duramente colpite, i loro valori di civiltà, libertà e convivenza democratica.
il Presidente del Flag Nord Sardegna, Benedetto Sechi, personalmente  e a nome  del Flag Nord Sardegna, Partenariato, Consiglio Direttivo e staff, ha espresso  i nostri sentimenti  di cordoglio, vicinanza e partecipazione al   Ministro de Agricultura, Ramaderia, Pesca i Alimentació – Generalitat de Catalunya, Sra. Meritxell Serret i Aleu, e  agli amici Catalani dei FLAG che abbiamo incontrato nel nostro recente viaggio di studio e cooperazione  in Catalogna, e a Joan Adell,  Addetto Culturale del Governo della Catalogna, Delegazione in Italia;
ci sentiamo per questo maggiormente impegnati a proseguire nel lavoro che abbiamo intrapreso, per favorire la reciproca conoscenza, cultura e voglia di lavorare insieme nel Mediterraneo.